Il 23 aprile 1668 i rappresentanti delle famiglie più in vista di Barga costituirono l’Accademia degli Indifferenti, divenuta  Accademia dei Differenti che aveva lo scopo di coltivare la passione per il teatro e la cultura. L’anno dopo venne costruito un piccolo teatro che nel 1793 fu abbattuto e ricostruito sotto la direzione di Michele Lippi. Al suo interno furono realizzati tre ordini di palchi i cui decori furono affidati al Cav. Francesco Fontanesi famoso pittore e scenografo del tempo.

Il teatro fu inaugurato il 19 luglio 1795 con la rappresentazione de Il matrimonio segreto e l’opera buffa Giannina e Bernardone entrambe di Cimarosa. Il 26 novembre 1911 Giovanni Pascoli pronunciò il discorso La grande proletaria si è mossa.

Dal 1967 il teatro torna al suo iniziale splendore grazie ad una intensa attività lirica e concertistica, e, grazie ai coniugi inglesi Peter Hunt e Gillian Armitage, prese il via l’Opera Barga che fece conoscere la cittadina in tutto il mondo come centro di produzione lirico e di formazione per giovani musicisti e cantanti lirici.

Agli inizi degli anni ‘80 il teatro venne chiuso a causa delle normative restringenti per quanto riguarda la sicurezza; il teatro viene acquisito dal comune che lo ristruttura in maniera da adeguarlo alle normative vigenti.



Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Itinerario

Richiedi la gestione

Vuoi gestire questa pagina? Potrai modificarla tutte le volte che vuoi ed inserire Eventi ed Offerte Speciali.

Richiedi Elenco
Statistiche: 76 Categorie 37 Localizzazioni 48 Risorse