Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Villa Basilica

Villa Basilica
Media Valle Territorio Villa Basilica

Adagiata nella vallata  della Pescia Minore, Villa Basilica sembra protetta dalle montagne su cui sono adagiati, quasi in equilibrio precario, altri borghi medievali e paesi fortificati. La storia di Villa Basilica comincia con un documento che attesta, sul borgo, il governariato del Vescovado di Lucca; diverse furono in seguito le dominazioni a cui fu sottoposto, che, per la ricchezza di boschi e miniere, e dunque di legname e ferro, divenne ben presto una eccellenza nella costruzione delle armi. Con l’avvento della polvere da sparo l’attività venne meno e il paese conobbe un periodo di decadenza, ma i villesi si distinsero sempre per l’operatività e fu così che già dal 1400 si sviluppò l’industria della carta.

A tutt’oggi, sono ben visibili, anche se ridotte quasi a dei ruderi, le vecchie cartiere che si sviluppavano su tre piani: il piano terra era adibito a  fabbrica di lavorazione della carta, il primo ospitava l’abitazione del proprietario e il secondo piano, caratterizzato dai finestroni alti e stretti e tutti allineati su tutto il perimetro,che creavano un sistema naturale di ventilazione necessaria per poter asciugare la carta, era riservato agli “spanditoi”  o “essicatoi”. Oggi l’intera vallata è costellata di cartiere moderne.

Il paese conserva ancora resti di mura medievali ed è sovrastato dall’imponente Palazzo del Vicario, cui si accede mediante un’alta gradinata; ai piedi della gradinata, nella piazza della Chiesa, impressionante per potenza, il Monumento ai Caduti, opera dello scultore lucchese Alfredo Angeloni. Particolare la vasca che si trova appena sotto il Monumento e che i vallesi chiamano “il pilone” per via della colonna da cui si dipartono quattro piccoli getti d’acqua. Formata da un unico blocco di arenaria, di forma ottagonale, era l’antico fonte battesimale che, intorno al 1800, è stato prelevato dalla Chiesa di Santa Maria Assunta, e collocato dove lo vediamo ora.

La Chiesa di Santa Maria Assunta si affaccia sulla piazza, e si ammira dall’alto della scalinata frontale, e così, in un solo sguardo si nota un notevole esempio di stile  romanico del XII secolo, con in facciata un primo ordine di arcate cieche, mentre  quelli superiori  si distinguono per le loggette e la lesena. Il campanile appoggiato alla Chiesa presenta una monofora, sormontata da una bifora, per terminare con una trifora e completato dai merli.



Pieve di Santa Maria Assunta a Villa Basilica

La pieve di Santa Maria Assunta a Villa Basilica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Statistiche: 76 Categorie 37 Localizzazioni 50 Risorse 0 Recensioni